Logo Wonderful Tenerife
Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera

Architettura Tradizionale

L´architettura tradizionale canaria, quella delle case signorili e delle case più umili e popolari, s´ispira alle tradizioni d´Andalusia e Portogallo, soprattutto, ma si dota allo stesso tempo, anche di una forte personalità propria. Le dimostrazioni evidenti delle prime - delle quali esistono magnifici esempi nelle località de La Orotava e La Laguna - sono i tipici balconi ed i cortili interni. In entrambi il protagonista è il legno, il pino tea insulare, in genere, spesso lavorato con cura da mani artigianali. Le facciate di queste costruzioni sono soliti avere un carattere di semplicità, con pochi adorni, che si riservano esclusivamente alle grandi balconate di legno, ricche di persiane ampie che si aprono sulle strade. Le finestre chiudono a modo di ghigliottina e, generalmente, sono dotate, interiormente, di sedili addossati alle pareti.

I cortili interni (patios), autentici giardini, nei quali, di tanto in tanto, tuttora fa la sua apparizione la distiladera (un curioso e bello strumento per filtrare l´acqua e mantenerla fresca) sono circondati da portici, sostenuti da colonne di pino tea, che danno alle camere ed alloggi della casa nella quale si accede per mezzo di scalinate anch´esse di legno, in perfetta armonia con l´insieme. I colori delle facciate delle case tradizionali e popolari, di grosse pareti, sono soliti essere variopinte e sorprendenti, sebbene, ultimamente, esiste la tendenza al bianco uniforme un tanto impersonale. Esempi di questo tipo di architettura si trovano dispersi un poco per tutta l´isola, però esiste un gruppo veramente interessante, come quello che si può osservare ancora nel paesino di Masca.

Gli edifici ufficiali o religiosi hanno definito il passo dei differenti stili imperanti in ogni epoca, da quelle immediatamente posteriori alla conquista - certe chiese come La Concepción de La Laguna -, passando per le tendenze barocche e neoclassiche sino alle moderniste. La Laguna, La Orotava - i cui nuclei urbani sono monumenti storico - artistico nazionali -, Santa Cruz di Tenerife ed il Puerto de La Cruz conservano l´impronta di tutti questi movimenti nelle loro strade più antiche e caratteristiche.

Dell´architettura più recente vale la pena risaltare, per la sua spettacolarità e per l´originale trattamento delle linee e degli spazi, l´edificio centrale della Caja Canarias nel cuore del capoluogo dell´isola.

Valutazione:
Votos(s): 13. Resultado: 3.62
Arquitectura tradicional canaria
Architettura tradizionale delle Canarie