Logo Wonderful Tenerife
Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera Imagen de Cabecera

Pineta

Flora

Al dì sopra del monteverde l’aria si fa più secca, l’insolazione aumenta e le temperature diurne e stagionali sono meno uniformi, sebbene possano prodursi alcune gelate e nevicate durante l’inverno. Queste sono le condizione climatiche nelle quali si sviluppa la pineta in Tenerife, dove occupa una frangia che arriva sino ai 2.000 m. di altitudine.

Questo ecosistema è notevolmente povero da un punto di vista floreale, poiché è costituito essenzialmente da una specie arborea, il pino canario, ed alcuni pochi arbusti e macchie tra le quali si evidenziano le eriche e fayas (myrica faya) nelle zone più umide, e arbusti di sarothamnus scoparius, cespugli di adenocarpus hispanicus e jaras (cistus ladaniferus) nelle più secche.

Fauna

La fauna della pineta è in se poco diversa, con predominio d’invertebrati, che risultano scarsi nel suolo e più abbondanti nei pini, dove trovano maggiore diversità di habitat. Dall’altro, gli invertebrati sono rappresentati quasi esclusivamente da poche specie di volatili, tra i quali s’evidenza il fringuello azzurro ed il pico picapinos. 

Valutazione:
Votos(s): 17. Resultado: 4
Fringuello azzurro
Fringuello azzurro